Attività sportive
Alessandra Monti

Oggi il mondo della cinofilia offre un’infinità di corsi e attività che si propongono di lavorare nel rispetto delle caratteristiche e attitudini del cane.
Credo che la differenza dipenda dal come e non dal cosa, quindi mi verrebbe da dire che qualsiasi corso o attività fatta con consapevolezza può essere un’opportunità, ma la consapevolezza la si raggiunge con l’esperienza, con la costante messa in pratica e con l’esercizio. La teoria se non applicata resta solo informazione e non è utile da sola ad imparare veramente qualcosa.
L’attività sportiva non dovrebbe avere come fine la performance ma essere essenzialmente un’ulteriore possibilità di confronto: fra noi e il cane e fra noi e noi stessi.
Le attività sportive che mi sento di suggerire con il cane lupo sono mantrailing e dog endurance.
Il mantrailing è la disciplina che permette, con il nostro cane, di seguire il percorso effettuato da una persona e ritrovarla. La trovo interessante perché insegna a fidarci del nostro animale e a trovare il coraggio per seguirlo.
Il dog endurance è una manifestazione sportiva in cui ci si impegna ad effettuare percorsi di varie lunghezze, su terreni di varia natura, in tempo determinato o nel minor tempo possibile salvaguardando sempre e comunque l’integrità del cane.